Browsing Monthgiugno 2017

SuperEva e l’informazione 2.0: news basate sulle tendenze dei social

Nel mondo dell’editoria in crisi, c’è anche chi prova a fare qualcosa di totalmente nuovo. SuperEva torna in pista, o sarebbe megliop dire on-line e lo fa con una nuova strategia in cui la parola d’ordine è “data driven”.

Il sito orienta i suoi contenuti in base agli argomenti più richiesti nella Rete e in base alle tendenze del Web, gli argomenti sono scelti totalmente in base ai trend social. In altre parole, il palinsesto del sito è modellato in tempo reale sul gradimento degli utenti. Il lettore ideale, è un pubblico giovane ed iper esigente, in grado di fruire dei contenuti e leggere le notizie soprattutto da mobile, smartphone e tablet.

La stessa home page del sito, offre in primo piano gli articoli più visti, condivisi e commentati, con tanto di “trendometro”, la classifica in tempo reale delle notizie più gettonate sui social e i contenuti più cercati sui motori di ricerca. Social Media a parte, le notizie sono selezionate per suscitare la maggior curiosità possibile nel lettore e per andare incontro a sui problemi o interrogativi del momento, quelli classici a cui cerca una soluzione in rete. Per esempio: Come Rintracciare Una Raccomandata tramite il suo Codice, articolo che fa anche bella mostra di sé nella sezione Trendometro.

 

Tanti i video, considerati l’elemento più virale, dal racconto di eventi e fatti curiosi all’illustrazione di scoperte scientifiche. Innovativa e da segnalare la categorizzazione dei contenuti in base alle reazioni che provocano, scelte anche queste tra il repertorio dei frequentatori della Rete, gradimento, risate stupore, tradotti con: Love, Lol, Wow o Gup.
Buzzoole